Discarica per rifiuti non pericolosi

Il presente progetto si configura come “modifica sostanziale” della discarica autorizzata con D.D.G n 649 del 20/11/2012 e successivamente modificato con D.D.G. n. 37 del 31/01/2018. Il corpo discarica già autorizzato, sito in contrada Grotte San Giorgio, nel territorio del Comune di Lentini (SR) si compone di tre bacini denominati A, B e C. Terminato l’abbancamento dei bacini A-B, secondo quanto disposto dalla prima autorizzazione, in forza della seconda è quasi completata la prima fase che prevede il riempimento tra i suddetti bacini e la relativa riprofilatura. Nel frattempo, sono stati completati i lavori di scavo ed impermeabilizzazione del bacino C, che è stato collaudato ed è attualmente in fase di esercizio.

  • LOCALITÀ
  • Lentini (SR)


  • I DATI
  • Tipologia di servizio:
  • Progettazione definitiva
  • Periodo di progettazione:
  • 2019


  • DATI TECNICI
  • Volume totale abbancabile in discarica:
  • 4.551.050 m³

È previsto un sistema di raccolta, stoccaggio e trattamento del percolato ed un sistema di captazione e trattamento del biogas.

Al fine di garantire continuità temporale ai conferimenti ed ovviare allo stato emergenziale che periodicamente si ripresenta in merito alla gestione dei rifiuti in Sicilia, il committente ha avviato richiesta di modifica sostanziale dell’autorizzazione attualmente in essere ai fini della realizzazione di tre nuovi bacini (D, E ed F), i quali andranno realizzati in una nuova area adiacente a quella attualmente adoperata. La nuova discarica è progettata per poter abbancare un volume di rifiuti pari a 4.551.050 m³ e sarà compartimentata in n. 3 bacini suddivisi come di seguito riportato:

Bacino Metri
D1+D2 1.497.143 m³
E 1.273.660 m³
F 1.780.248 m³
La gestione del biogas è mirata al raggiungimento dei seguenti obiettivi: ridurre al minimo le emissioni odorose, moleste e potenzialmente nocive;garantire la sicurezza all’interno della discarica e nelle immediate vicinanze;ove possibile, consentire il recupero di una fonte di energia rinnovabile.